.

Quart, Comune e Opera Omnia collaborano per sostenere i profughi ucraini

Raccolta di farmaci, alimenti e beni di prima necessità per le persone ospitate sul territorio comunale

 

Municipio di Quart

Il Comune di Quart collaborerà con Opera Omnia onlus di Aosta per contribuire all'accoglienza dei profughi ucraini in fuga dalla guerra. Amministrazione comunale e associazione intendono raccogliere in particolare beni di prima necessità come alimenti, farmaci, pellet, prodotti per l'infanzia da donare alle persone ospitate sul territorio comunale.

È possibile contribuire all'acquisto dei beni con una donazione su conto corrente intestato all'associazione Opera Omnia onlus indicando come causale "Emergenza Ucraina - Comune di Quart" (IBAN IT90Z0858731730000040195695).

Quella per l'Ucraina rappresenta una continuazione della collaborazione che il Comune di Quart e l'associazione hanno attivato per l'emergenza Covid. 

 

 

redazione

 



Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it