Oggi è il

Autostrada, RAV conferma l'aumento delle tariffe per il 2019

  • Pubblicato: Mercoledì, 02 Gennaio 2019 11:00
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

caselloAOSTA. Al contrario di quanto accaduto nel resto d'Italia, in Valle d'Aosta l'arrivo del nuovo anno è accompagnato ancora una volta dagli aumenti delle tariffe autostradali. RAV ha infatti regolarmente applicato l'aumento del 6,32 per cento sulla Aosta - Monte Bianco a partire dal 1° gennaio 2019.

 Il tratto di A5 tra Aosta e Courmayeur si conferma così il più caro d'Italia.

«L'incremento - precisa la società - non si applica ai pendolari e residenti in Valle d’Aosta con veicoli di classe A (motocicli e autovetture) provvisti di Telepass, aderenti al sistema di agevolazioni a loro riservato, che ne facciano richiesta alla società concessionaria (2 transiti gratuiti ogni 4 e suoi multipli, fino ad un massimo di 48 transiti mensili). Tale misura ha l’effetto di mantenere invariata la tariffa per i residenti/pendolari sui percorsi di competenza RAV (es. Aosta Ovest-Courmayeur) rispetto a quella applicata nel 2017 e nel 2018».

Sulla Aosta - Courmayeur per tutto il 2019 rimangono poi in vigore le altre agevolazioni subordinate all'uso del Telepass (il transito gratuito sulla "tangenziale" di Aosta e le riduzioni degli importi agli svincoli liberi di Aosta Ovest e Morgex).

 

 

M.C.

 

Altre news di economia

 

 
ANNUNCIO DI LAVORO
C.V.A. S.p.A. ha indetto l'avviso di selezione finalizzato all'individuazione di due risorse, in possesso di laurea triennale da inserire all'interno dell'Ufficio Segreteria di Direzione con contratto a tempo indeterminato, tempo pieno. La sede di lavoro è nel comune di Châtillon. È possibile reperire tutte le informazioni necessarie sul sito www.cvaspa.it

 

 
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075