Valle d'Aosta, discoteche chiuse per l'emergenza Coronavirus

Pin It

Silb: stop immediato alle attività anche nelle sale da ballo

AOSTA. L'associazione Silb Valle d'Aosta, che riunisce discoteche e sale da ballo, ha deciso di sospendere tutte le attività nei propri locali con effetto immediato per l'emergenza Coronavirus.

"Ci atteniamo al rispetto della decisione presa su tutto il territorio nazionale - spiega in una nota il presidente Michele Napoli - e auspichiamo che tale situazione possa risolversi nel più breve tempo possibile".

"Tutta la filiera dell'offerta turistica - si legge nella nota - è in grave sofferenza. L'impossibilità di lavorare ha messo in crisi tutto il circuito composto da società di ticketing, artisti e tutti i fornitori. Il settore confida nelle istituzioni che possano dare un forte segnale di ripresa alla comunità autorizzando quanto prima la riapertura dei locali e la ripresa delle normali attività".

 

 

redazione

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it