Cogne Acciai Speciali riapre i reparti a caldo con turni ridotti

Pin It

Ok dei sindacati alla riattivazione graduale dal 14 marzo di alcuni reparti dell'acciaieria di Aosta

 

Cogne Acciai Speciali

AOSTA. Alla Cogne Acciai Speciali di Aosta stanno per ripartire anche i reparti a caldo con il via libera delle organizzazioni sindacali a cominciare dal 14 aprile.

"La decisione - spiega l'azienda - è stata presa al termine di un'ampia e approfondita consultazione tra azienda e Oo.Ss., che ha permesso di verificare positivamente il lavoro sinora svolto e avviare un confronto finalizzato a definire tempi e modi di riutilizzo degli spazi comuni, nell'ottica ovviamente di fare in modo che la Cogne Acciai Speciali continui a restare un luogo sicuro".

Nell'ultima settimana l'acciaieria ha già fatto riprendere il lavoro nei reparti a freddo e nella forgia. Dopo i sopralluoghi effettuati da Rspp e Rls per verificare l'efficacia delle misure di sicurezza è arrivato il via libera a far ripartire gradualmente anche altri reparti. 

"Con l’obiettivo di contenere gli spostamenti sul territorio e per gestire al meglio e in sicurezza la ripartenza di questi reparti - spiega la CAS -, sono pertanto previsti una riduzione del numero di turni settimanali da martedì a venerdì e il mantenimento della modalità di lavoro agile (Smart working) per circa 200 addetti. Nello stabilimento sarà quindi presente in ogni turno inizialmente circa il 16% dei lavoratori totali che saliranno al 19% nella giornata di venerdì quando riprenderà ad operare per soli due turni il reparto di laminazione".

 

redazione

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it