CVA Energie, fino a sei mesi di sospensione delle bollette per le aziende

Pin It

Per chiedere la sospensione e il rateizzo c'è tempo sino a fine aprile

 

CVA EnergieCHATILLON. Le aziende clienti di CVA Energie potranno chiedere alla società, oltre alla sospensione dei pagamenti per la bolletta di marzo, anche la sospensione e il rateizzo delle bollette emesse da aprile e fino ad un massimo di 6 mesi di fornitura. 

Le imprese interessate dovranno chiedere la sospensione delle fatture entro il 30 aprile scrivendo direttamente a CVA o rivolgendosi alle associazioni di categoria. La domanda sarà soggetta ad una istruttoria e CVA Energie potrà accettarla eventualmente anche richiedendo il rilascio di una garanzia accessoria (è in corso di definizione una convenzione con Confidi e Valfidi).

Le sospensioni accordate verranno rateizzate in 36 mesi senza interessi con decorrenza da gennaio 2021.

Le stesse iniziative di sostegno sono disponibili anche per le aziende clienti di Enerbaltea. Per loro la dilazione verrà rateizzata, in considerazione del termine fissato per la fine del mercato della Maggior Tutela, in 12 mesi senza interessi sempre con decorrenza da gennaio 2021. Per formulare la richiesta di sospensione è possibile anche rivolgersi al numero verde 800.019.090. 

Si tratta di "un ulteriore passo - si legge in una nota - che la società del Gruppo CVA desidera compiere a supporto del tessuto economico, nella speranza che questo tipo di interventi possano aiutare gli imprenditori ad avere l’ossigeno necessario a riprendere le proprie attività, non appena questa emergenza sarà terminata".

 

redazione

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it