Psr, riaperti i termini del bando per gli investimenti delle imprese agricole

Pin It

Contributi per fabbricati, terreni e impianti con particolare attenzione ai giovani agricoltori

 

Psr, riaperti i termini del bando per gli investimenti delle imprese agricoleAOSTA. Riapre il bando per accedere ai sostegni previsti dall’intervento 4.1.1. del Programma di sviluppo rurale 2014/20, finalizzato a promuovere gli investimenti delle aziende agricole, con risorse finanziarie disponibili pari a 2 milioni di euro.

Gli aiuti possono essere richiesti per investimenti su fabbricati rurali (acquisto, costruzione, ristrutturazione), su macchine, attrezzi agricoli, impianti, arredi, attrezzature, sui terreni (acquisto o sistemazione di terreni agrari, canali irrigui, vigneti, frutteti) e sugli impianti di produzione di energia elettrica e termica, nonché per miglioramenti della viabilità rurale e realizzazione di acquedotti rurali.

Le intensità degli aiuti, concessi in conto capitale, variano a seconda della tipologia di intervento e del beneficiario dal un minimo del 40 ad un massimo del 70% con particolare attenzione ai giovani agricoltori.

Il termine per la presentazione delle domande di aiuto è stabilito alle ore 16.30 di giovedì 15 ottobre 2020. Il bando completo e i modelli per inoltrare la domanda sono reperibili sul sito istituzionale della Regione autonoma Valle d’Aosta, nella sezione "Agricoltura".

 

E.G.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it