Boom della cassa integrazione straordinaria nel primo trimestre 2020

I dati Inps: in Valle d'Aosta in tre mesi oltre 285mila ore autorizzate

 

cassa integrazione

AOSTA. Le ore di cassa integrazione guadagni autorizzate in Valle d'Aosta sono drasticamente aumentate nel primo trimestre del 2020 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno a causa della chiusura forzata delle attività commerciali per l'emergenza Covid-19.

I dati Inps riportati dal servizio statistica regionale fotografano la difficile situazione di tante imprese del territorio e indicano quest'anno 285.316 ore autorizzate totali contro le 15.189 del periodo gennaio - marzo 2019. Si tratta quasi esclusivamente di cig straordinaria, che infatti incide per 271.021 ore. La cig ordinaria al contrario segna un leggero calo da 15.189 a 14.295. 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it