Cammino Balteo, più tempo per accedere ai contributi sui servizi turistici

Pin It

Finanziamenti per sviluppare una rete di accoglienza e animazione lungo l'itinerario della Bassa via della Valle d'Aosta

 

Cammino BalteoAOSTA. Le piccole e medie imprese hanno un mese di tempo in più per rispondere al secondo avviso di sostegno ai servizi turistici lungo il Cammino Balteo della Valle d'Aosta.

L'iniziativa assegna finanziamenti per sostenere progetti di investimento nel settore turistico-ricettivo, commerciale e di servizi correlati. L'obiettivo è sviluppare la rete di accoglienza, di ristoro e di animazione per i fruitori del percorso inserito nell'itinerario della Bassa via della Valle d'Aosta.

La scadenza del secondo avviso è stata posticipata alle ore 12 del prossimo 31 luglio. Per presentare la domanda, in caso di assenza della comunicazione favorevole della Commissione edilizia e del responsabile per il rilascio del titolo abitativo, è sufficiente allegare alla domanda gli estremi della ricevuta di avvenuta presentazione del progetto presso il Comune o il Suel per il permesso di costruire.

Possono beneficiare del contributo le PMI o le Reti di PMI con attività situate nel territorio dei Comuni attraversati dal percorso e dalle varianti all’itinerario Cammino Balteo.

 

E.JR.P.

 

 

AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it