Emergenza Covid, dal 10 settembre attive nuove misure regionali

Approvate le disposizioni applicative per erogare ulteriori contributi a fondo perduto e bonus alle imprese

 

contributiAOSTA. L'Amministrazione regionale si prepara all'attivazione di ulteriore misure di sostegno previste dalla legge regionale 8/2020 sul terzo pacchetto di misure economiche per l'emergenza Covid-19.

Il governo valdostano in questi giorni ha approvato le disposizioni applicative degli articoli 52, 56 e 57 per l'erogazione dei contributi a fondo perduto sul 50 per cento sulle spese correnti e d'investimento a beneficio delle imprese dei settori turistico-ricettivo, del commercio, della somministrazione di alimenti e bevande e dei servizi correlati, dei raggruppamenti di operatori turistici; dei settori industriale, artigiano, delle attività professionali e degli enti di formazione; del settore agricolo. A disposizione ci sono nel complesso oltre 9 milioni di Euro.

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 14 di giovedì 10 settembre sempre attraverso la piattaforma regionale dedicata agli aiuti Covid-19 (link).

Dallo stesso giorno potrà essere inoltrata domanda anche per il bonus di 2.000 Euro una tantum per le strutture ricettive a conduzione familiare (come bed & breakfast) previsto dall’articolo 51 della legge regionale 8/2020. La dotazione finanziaria per questa misura è pari a complessivi 200.000 Euro.

 

 

E.G.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it