Misure economiche Covid, stop compensazione sui debiti con la Regione

I contributi delle leggi 5 e 8 saranno erogati senza decurtazioni

 

soldiAOSTA. Coloro che hanno debiti nei confronti della Regione potranno ricevere le misure economiche di sostegno per l'emergenza Covid delle leggi regionali n. 5 e n. 8 senza subire la decurtazione dovuta alla compensazione.

Oggi la giunta regionale della Valle d'Aosta ha infatti approvato una delibera che blocca sino alla fine dell'anno la compensazione tra debiti e crediti. Di conseguenza bonus e contributi erogati in base alle due leggi potranno essere incassati per intero.

La misura "va nella direzione di dare una mano alle imprese e alle persone che hanno problemi di liquidità", ha spiegato il presidente della Regione, Erik Lavevaz, illustrando il provvedimento.

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it