Variazione di bilancio, Testolin: rispettati gli impegni presi dal governo

Pin It

Antonio Fosson

AOSTA. A tre mesi e dodici giorni dal suo insediamento, il governo Fosson riesce a dare la sua impronta politica nell'azione dell'amministrazione della Regione.

Non ci era riuscito con il bilancio 2019/2021, approvato in tutta fretta a fine anno senza possibilità di incidere sul pacchetto preconfezionato dal governo Spelgatti, ma ci riesce ora con il disegno di legge di variazione del bilancio approvato due giorni fa dall'esecutivo.

«È il primo atto della giunta», ha sottolineato Fosson presentando in conferenza stampa i contenuti della manovra. «Se il nostro lavoro continuerà, porteremo a casa dei risultati», ha aggiunto.

Politicamente importante, il provvedimento vale 32,9 milioni di euro «per il 90 per cento destinati ad investimenti sul territorio» e ripartiti con l'obiettivo di «agevolare il lavoro in tutti i settori», come affermato dall'assessore al bilancio Renzo Testolin. «La manvora rispetta il Defr e gli impegni presi da questo governo durante la seduta del bilancio che qui trovano risposte puntuali», ha aggiunto Testolin, rimarcando in primis gli sgravi Irap per 4,8 milioni.

L'intenzione è far arrivare il disegno di legge in aula il 3 e 4 aprile.

 

 

Marco Camilli

 

 



 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it