Oggi è il

Lanièce: pronti al confronto con eventuale governo M5s - PD

  • Pubblicato: Mercoledì, 21 Agosto 2019 18:17
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

Consultazioni mattarella

ROMA. Il dialogo tra Movimento 5 stelle e Partito Democratico per formare una nuova maggioranza è «interessante» e da parte del gruppo per le Autonomie al Senato c'è la disponibilità al confronto anche nel caso di un governo Conte-bis. È quanto emerso dall'incontro dei rappresentanti del gruppo con il presidente Mattarella nel corso delle consultazioni iniziate oggi pomeriggio al Quirinale come conseguenza dell'apertura della crisi di governo.

Albert Lanièce, vice presidente del gruppo, parlando ai giornalisti al termine dell'incontro con il presidente della Repubblica ha affermato che un ritorno alle urne «sarebbe grave per la stabilità e l'ipotetico rilancio economico» dell'Italia. Secondo Lanièce è «interessante il tentativo di creare una maggioranza alternativa. Per quanto ci riguarda saremo disponibili a confrontarci per vedere se ci sono le condizioni per dare un appoggio».

Parlando in particolare come rappresentante della Valle d'Aosta, Lanièce si è detto pronto «ad un confronto con eventuale governo che sappiamo tutti non potrebbe che essere 5 stelle e PD, più altre componenti. Ci sono dei paletti - ha chiarito -: una vocazione nettamente europeistica della nuova maggioranza e, per quanto riguarda noi rappresentanti degli Statuti speciali, un esplicito riconoscimento delle autonomie speciali e delle minoranze linguistiche» e «un impegno serio e concreto a sostenere politiche attive per i territori di montagna».

 

 

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

 

 

Altre news di politica

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075