Azzolini, Lega Giovani VdA all'attacco per la tesi copiata

Pin It

AOSTA. "Un Ministro che copia una tesi non è di certo un buon esempio per i giovani in fase di formazione". Così il Coordinatore federale della Lega Giovani e Onorevole, Luca Toccalini e il Coordinatore regionale della Lega Giovani Vallée d’Aoste, Giuseppe Manuel Cipollone, in una nota sulle accuse di plagio nei confronti del ministro della scuola Lucia Azzolini.

"Stando a quanto riportato dai giornali - dichiara in una nota Cipollone - nelle sole prime tre pagine (della tesi di laurea del ministro Azzolini, ndr), uniche disponibili online, circa il 50% risulta copiato da altri testi, senza la necessaria citazione. Se tutto fosse confermato non osiamo immaginare come sia la situazione nelle restanti 38 pagine. Ma a questo punto è necessario andare a fondo. Chiediamo che sia reso pubblico il testo integrale della relazione, per capire se il Ministro, all'epoca dei fatti, ci avesse preso gusto, proseguendo nell'opera di copiatura compulsiva. Per questo motivo - conclude il coordinatore regionale - abbiamo lanciato in queste ore sulla rete l’hashtag #FUORILATESI, nella speranza che arrivino risposte velocemente dall'interessata, che ha il dovere, nei confronti degli studenti, di fare chiarezza".

 

 

 

redazione

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it