Via libera della II Commissione al bilancio regionale 2020/2022

Pin It


2a Commissione

AOSTA. Le leggi di bilancio 2020/2022 e il Defr hanno incassato il parere favorevole a maggioranza della seconda Commissione consiliare. Lega e Vdalibra hanno votato contro mentre il Movimento 5 stelle si è astenuto.

Il bilancio può ora approdare in consiglio regionale prima della fine di gennaio, come auspicato da più parti negli ultimi giorni. L'approvazione tuttavia non è scontata.

Pierluigi Marquis, presidente della seconda Commissione, spiega: «Si è giunti ad un'intesa sulle proposte più significative di modifica del bilancio. Il tempo e le energie spesi in queste settimane nell'analisi degli emendamenti e nel confronto in Commissione sono stati positivi e volti ad affrontare alcune problematiche molto sentite dalla comunità valdostana. È stato importante - prosegue - che si sia dibattuto a fondo, giungendo infine ad una convergenza che ha portato ad un miglioramento dei testi di legge su questioni quali i mutui per la casa, la riduzione dell'Imu per chi ristruttura casa, il commercio di prossimità, i maggiori trasferimenti ai Comuni e i nuovi fondi per l’edilizia scolastica»

«I provvedimenti licenziati oggi dalla Commissione - conclude Marquis - potranno essere ora presentati in Aula: presumibilmente il Consiglio sarà convocato la prossima settimana, visto che l'approvazione del bilancio è fondamentale per dare continuità amministrativa.»

 

 

 

Clara Rossi

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it