Piano forestali 2020, sprint per l'approvazione in Consiglio regionale

Pin It

Più di 400 operai impiegati e 12 milioni di finanziamento. Chatrian: "in aula entro metà mese"


Albert Chatrian

AOSTA. Il programma 2020 dei lavori di sistemazione idraulico-forestali è stato presentato ieri, martedì, dall'assessore regionale all'ambiente Albert Chatrian alle organizzazioni sindacali del settore.

L'assessorato ha portato il finanziamento a 12 milioni di euro e programmato circa 400 interventi su sentieri, per la manutenzione di aree verdi e attrezzate e lavori di forestazione e di sistemazioni montane. Saranno impiegati più di 400 operai a tempo determinato per 130 giornate lavorative e 66 operai a tempo indeterminato più 39 impiegati forestali assunti come addetti ai lavori idraulico-forestali. 

Soddisfatto l'assessore Chatrian, che dichiara: «nonostante le difficoltà alle quali abbiamo dovuto far fronte durante l’ultimo periodo, siamo in anticipo sui tempi rispetto al passato e per questo ringrazio tutte le strutture dell'assessorato coinvolte e i loro dirigenti». 

Grazie a questo provvidenziale anticipo il governo dovrebbe riuscire ad approvare l'atto prima della fine della legislatura (la data di scadenza è il 14 febbraio). Il cronoprogramma per farlo arrivare in pochissimi giorni Consiglio regionale è già pronto: domani, 6 febbraio, il programma lavori sarà in Commissione Assetto del territorio per il parere di rito e poi arriverà in aula «entro la metà del mese», dice l'assessore. Quindi «tra l'ultima settimana di febbraio e inizio marzo saranno programmate le visite mediche in modo da poter aprire i cantieri alla fine del mese di marzo».

«Il finanziamento previsto ammonta a circa 12 milioni di euro - aggiunge l'assessore Albert Chatrian - per la realizzazione del Piano degli interventi approvato, comprendenti le retribuzioni degli Operai a tempo determinato e indeterminato, degli impiegati forestali, gli oneri accessori, i corsi di formazione e le trasferte, nonché per i materiali di consumo, le attrezzature, la manutenzione e l’acquisto dei mezzi ed altro ancora».

 

 

 

E.G.

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it