In Consiglio regionale nasce il gruppo Valle d'Aosta Insieme

Pin It

Ne fanno parte Jean-Claude Daudry e Claudio Restano

 

Jean Claude DaudryAOSTA. In consiglio regionale nasce un nuovo gruppo: è Valle d'Aosta Insieme - Vallée d'Aoste Ensemble. Ne fanno parte due consiglieri: Claudio Restano e Jean-Claude Daudry.

Daudry, 48 anni, eletto in Consiglio con l'Uvp, era confluito con i colleghi di movimento e i consiglieri di Alpe nel gruppo Alliance Valdôtaine. Restano, 56 anni, eletto con Ac-Sa-Pnv, faceva invece parte del gruppo misto dal novembre 2018.

La costituzione del nuovo gruppo Valle d'Aosta Insieme non corrisponde alla nascita di un nuovo partito. Daudry spiega che l'intento è "spronare i colleghi e una parte della società civile, che ci ha sollecitati, a costruire una federazione di autonomisti, cattolici, laici e socialisti".

Claudio RestanoIl collega Restano aggiunge: "c'è la necessità di mettere da parte personalismi e deliri ideologici".

Il nuovo gruppo strizza l'occhio al Mouv' di Elso Gerandin (rimasto da solo dopo la costituzione di Vdalibra con Roberto Cognetta e Stefano Ferrero) e si dice pronto a discutere il ddl 60, cioè il provvedimento da 160 milioni di euro per contrastare gli effetti del lockdown sull'economia. 

"Considerata la fuoriuscita di Daudry probabilmente si avrà qualche difficoltà a interloquire con l'attuale Governo regionale, - afferma Restano - occorre tuttavia portare a compimento quest'ultima legge, ma noi guardiamo al futuro e al superamento di questa situazione politica".

 

M.C.

 

 

© 2020 Aostaoggi.it