Regionali 2020, pronti lista e programma di Pays d'Aoste Souverain

L'applicazione della Zona Franca è tra le priorità indicate dal movimento indipendentista 

 

AOSTA. Il cantautore Philippe Milleret, l'albergatore Luigi Fosson, l'insegnante Riccardo Taraglio, patron di Celtica, insieme a impiegati, casalinghe, imprenditori e liberi professionisti sono i candidati proposti da Pays d'Aoste Souverain per le elezioni regionali del 20 e 21 settembre in Valle d'Aosta.

Il movimento di richiamo indipendentista ha presentato in questi giorni il suo programma che verte su applicazione della Zona Franca in primis, ma anche sulla riforma elettorale, sulla riduzione della burocrazia, sull'affidare maggiore autonomia ai Comuni e sulla riduzione del numero di consiglieri regionali.

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it