Bilancio regionale, iniziato l'iter in Commissione

Malacrinò (Pcp) e Aggravi (Lega) nominati relatori dei disegni di legge

 

II Commissione

AOSTA. È iniziato l'iter in Consiglio Valle del bilancio regionale per il triennio 2021-2023. Questa mattina la 2a Commissione consiliare ha iniziato l'esame dei ddl della legge di stabilità e del bilancio di previsione pluriennale e fissato il calendario delle audizioni. 

Il presidente Antonino Malacrinò (Pcp) spiega: "Torneremo a riunirci la prossima settimana sentendo innanzitutto l'assessore alle finanze e il presidente della Regione, e poi decideremo il prosieguo dei lavori. Il primo incontro di oggi si è svolto in un clima collaborativo."

La Commissione ha anche nominato i relatori dei disegni di legge: sono il presidente Malacrinò e, per l'opposizione, il consigliere della Lega VdA Stefano Aggravi.

Sempre in tema di finanze, la Commissione si è anche espressa a maggioranza a favore del bilancio consolidato 2019. Lega VdA e Pour l'Autonomie si sono astenuti. 

"Il parere della Commissione, quest'anno, giunge in ritardo a causa delle vicissitudini che hanno interessato il Consiglio Valle, ma siamo in linea coi tempi per la sua approvazione in Aula", afferma ancora Malacrinò.

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it