.

Assestamento di bilancio, 17 milioni per l'ampliamento dell'ospedale Parini

Nel ddl approvato dalla Giunta regionale anche 26 milioni per le misure legate all'emergenza Covid-19

 

ospedale Parini

La Giunta regionale regionale della Valle d'Aosta ha approvato un disegno di legge sul secondo assestamento del bilancio di previsione 2021. L'operazione contabile da 72 milioni di euro, provenienti dall'avanzo di amministrazione 2020, prevede investimenti per quasi 46 milioni di euro destinati in parte all'aggiornamento del Programma regionale dei lavori pubblici ed il relativo elenco annuale.

Il ddl contiene l'aumento delle risorse per il progetto di ampliamento dell'ospedale regionale Parini per 17 milioni di euro. Il disegno di legge prevede anche 10 milioni di euro per l'ammodernamento degli impianti a fune, 6,4 milioni per la manutenzione di strade e ponti, 4 milioni per l'edilizia scolastica, 3,7 milioni per interventi di difesa del suolo e per misure legate alle calamità naturali. Inoltre 3,3 milioni di euro sono destinati all'adeguamento delle strutture ricreative e sportive. Infine circa 2,7 milioni saranno utilizzati per la valorizzazione di beni di interesse turistico e storico.

Gli oltre 26 milioni di euro della parte della spesa corrente serviranno per finanziare interventi correlati all’emergenza da Covid-19 e per alcune misure una tantum nell'ambito delle politiche sociali e famiglia, la disabilità, i minori e gli asili nido e all’inclusione sociale. Alle politiche sociali sono destinati anche 7,5 milioni.

 


redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it