Union e Stella Alpina chiedono un'altra fase di incontri politici

Dalla prima serie di confronti con movimenti e partiti sono emerse "valutazioni diverse su alcuni argomenti trattati"

AOSTA. Union Valdôtaine e Stella Alpina hanno chiesto di effettuare "un'altra fase di incontri per approfondire i temi programmatici più importanti e significativi" con le forze politiche valdostane. Lo annunciano in un comunicato stampa i presidenti Ennio Pastoret e Maurizio Martin.

Le commisioni politiche dei due movimenti si sono incontrate ieri per tirare le somme della prima tornata di consultazioni. Da parte di Martin e Pastoret c'è "soddisfazione per il fatto che vi sia stato un dialogo utile e necessario", tuttavia Uv e Sa ritengono necessari nuovi confronti con gli altri partiti e movimenti viste le "valutazioni diverse su alcuni argomenti trattati" e il "perdurare, in alcuni casi, di alcune pregiudiziali non condivisibili".

Martin e Perron comunque ribadiscono "la validità dell'alleanza autonomista" e "la disponibilità a cercare e trovare dele intese con le altre forze politiche, su basi programmatiche condivise".

 

Elena Giovinazzo

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it