Un gruppo di lavoro per la Costituente valdostana dell'Uvp

L'iniziativa è aperta alle altre forze politiche

AOSTA. Sarà costituito entro il 26 febbraio il gruppo di lavoro che si occuperà della Costituente valdostana. La nuova fase del progetto politico dell'Uvp mirato a rilanciare l'autonomia, aperta alle altre forze politiche, ha preso il via dopo l'incontro di Cogne al quale hanno partecipato gran parte dei partiti e dei movimenti valdostani (mancavano Alpe e Movimento 5 stelle).

«Ora - ha detto la presidente dell'Uvp, Alessia Favre - entrano in gioco le istituzioni, le forze politiche rappresentate nel Consiglio Valle, ma anche i movimenti che aderiranno in maniera fattiva e concreta all'organizzazione». Il progetto è rivolto però anche agli «studiosi - ha detto ancora Favre - che costruiranno un nuovo percorso da condividere e sottoporre alla comunità valdostana tutta intera e che vedrà il coinvolgimento diretto dei cittadini».

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it