I principali provvedimenti approvati dal governo valdostano il 13 febbraio 2015

 

Deliberata anche l'intesa tra Regione e Comune per la caserma dei carabinieri a Cogne

AOSTA. La Giunta ha approvato la convenzione tra la Regione e l'Azienda USL per il servizio di pronto soccorso sanitrio attraverso l'utilizzo degli elicotteri a disposizione della Centrale unica del soccorso, per un periodo di tre anni a partire da febbraio 2015.

Sono stati impegnati 40 mila euro per il rinnovo delle convenzioni con le Organizzazioni di volontariato e di Protezione civile, per il concorso nelle loro attività.

Dopo l'intesa espressa dal Cpel, il Governo regionale ha definito i parametri per il riparto e la determinazione a favore dei Comuni dei trasferimenti finanziari senza vincolo settoriale di destinazione per il 2015, così come sono stati integrati i contenuti obbligatori per le convenzioni per l'esercizio associato delle funzioni e dei servizi comunali.

Su proposta dell'assesorato regionale Bilancio, Finanze e Patrimonio sono state approvate le nuove modalità applicative della riduzione dell'aliquota IRAP per le nuove assunzioni mentre per l'Agricoltura e le Risorse naturali è stato dato parere favorevole alla partecipazione dell'Assessorato al Salon international de l'agriculture, in programma a Parigi, dal 21 febbraio al 1° marzo.

Per l'assessorato alle Attività produttive sono stati concessi mutui a tasso agevolato a imprese artigiane per interventi di sviluppo. L'impegno di spesa è di oltre 400mila euro.

E' stato erogato un contributo a favore della società Grand Paradis Emotion per iniziative imprenditoriali concernenti le escursioni fluviali, le gite naturalistiche e le attività di guide.

Su proposta dell'assessorato Istruzione e Cultura è stato dato parere favorevole agli ateliers d'écriture autobiographique, corsi di formazione destinati agli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Per il triennio 2015-2017 è stato rinnovato il protocollo d'intesa tra Regione, il Dipartimento Sovraintendenza agli studi e la sezione valdostana dell'Associazione per l'insegnamento della fisica per la realizzazione di interventi didattici, formativi e informativi destinati a tutte le scuole della regione.

E' stato erogato un contributo per il concorso alle spese di funzionamento, per il 2015, della Fondazione Maria Ida Viglino per la cultura musicale. L'impegno di spesa è di 1 milione 140mila euro.

La Giunta ha approvato l'organizzazione dell'edizione 2015 del Festival della parola in Valle d'Aosta, così come è stato deliberato lo schema di convenzione con le librerie aostane per la gestione della grande libreria allestita in piazza Chanoux ad Aosta, in occasione dell'evento, in programma dal 22 maggio al 7 giugno.

Su proposta delle Opere pubbliche è stata deliberata l'intesa tra la Regione e il Comune di Cogne per la realizzazione della nuova caserma dei Carabinieri e l'Esecutivo ha dato parere favorevole alla convenzione triennale tra la Regione, la Struttura organizzativa Assetto idrogeologico dei bacini montani (Ufficio neve e valanghe) e l'Ente Parco nazionale Gran Paradiso per le attività di rilevamento dati nivometrici, a sostegno dell'emissioni del Bollettino neve e valanghe.

Per l'assessorato Sanità, Salute e Politiche sociali, la Giunta ha ammesso a finanziamento tre progetti antiviolenza, volti alla prevenzione e all'informazione contro la violenza di genere.

Sono state approvate le linee guida per la predisposizione del “Regolamento tipo comunale” in materia di igiene e sanità pubblica, per una regolamentazione pubblica adeguata, conforme alle più recenti disposizioni igienico-sanitarie e alla specificità del territorio valdostano.

E' stato dato parere favorevole all'erogazione del contributo, per l'anno 2015, a sostegno delle spese sostenute dalla Fondazione Ollignan. L'impegno di spesa è di 460 mila euro.

Infine, di concerto con la Società Expo VdA è stata programmata una campagna di promozione pubblicitaria a sostegno dell'apertura della nuova Funivia del Monte Bianco proposta dall'assessorato Turismo, Sport, Commercio e Trasporti.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it