Interpellanza sul ritiro precampionato della Juventus a Châtillon

 

Ne discuterà la prossima settimana in Consiglio Valle

juventus-summervillageAOSTA. Si parlerà anche di Juventus la prossima settimana in Consiglio regionale. Una delle interpellanze presentate dall'Union valdôtaine progressiste riguarda la società calcistica e in particolare il suo ritiro a Châtillon.

"Pare ormai assodato - scrivono i firmatari - che la Juventus Football Club S.P.A., non svolgerà il ritiro precampionato in Valle d'Aosta, non rispettando quanto previsto dalla scrittura privata sottoscritta il 13 luglio 2012". Uno dei quesiti posti al governo regionale è "se il non pagamento della prima rata prevista per il 31 dicembre 2014 da parte della Regione in favore della società Juventus Football Club S.P.A., possa essere motivo di contenzioso tra le parti".

L'Uvp evidenzia poi "il danno economico, di immagine per la Valle d'Aosta" e per le attività commerciali della zona di Châtillon e Saint-Vincent e chiede "se è già stato avviato o è intenzione di avviare, da parte della Regione, una diffida per inadempimento e azione risarcimento danni".

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it