Buona Scuola, accolto un ordine del giorno sull'applicazione in Valle d'Aosta

 

L'on Marguerettaz: "ulteriore rassicurazione sulla tutela del sistema scolastico valdostano"

Marguerettaz-rudiAOSTA. La Camera ha approvato il disegno di legge sulla Buona Scuola con 277 sì, 173 no e 4 astenuti. Nell'ambito della riforma il Governo Renzi ha accolto un ordine del giorno presentato da Rudi Marguerettaz sulle competenze della Valle d'Aosta.

«Non essendo stato possibile emendare il testo votato dal Senato - commenta il deputato -, ho ritenuto opportuno che un atto della Camera quale l'ordine del giorno ribadisse le specifiche competenze della Valle d'Aosta e riconoscesse la peculiarità del nostro ordinamento scolastico. Sono molto soddisfatto per il parere favorevole espresso dal Governo in quanto l'approvazione di quest'atto costituisce un'ulteriore rassicurazione sulla tutela del sistema scolastico valdostano».

Nel dettaglio la proposta specifica le competenze in materia di dotazioni organiche del personale scolastico e le misure di armonizzazione del ddl con l'ordinamento scolastico valdostano.

«Il contenuto dell'ordine del giorno - dice il deputato - potrà rappresentare una buona base di partenza per l’annunciato confronto tra l'amministrazione regionale ed il ministro Giannini».

 

Elena Giovinazzo

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it