REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Ricoverato ad Aosta con mani e piedi congelati Roberto Zanda

L'atleta è rientrato dal Canada dalla Yukon Artic Ultra

zanda-robertox530

AOSTA. E' stato ricoverato questa mattina nel reparto di chirurgia vascolare dell'ospedale regionale U. Parini Roberto Zanda, tornato in Italia dal Canada dopo aver subito il congelamento a mani e piedi nel corso della durissima maratona Yukon Artic Ultra.

L'atleta cagliaritano ha riportato un congelamento di quarto grado ed è stato preso in carico da un'équipe multidisciplinare dell'ambulatorio di Medicina e neurologia di montagna coordinato da Guido Giardini. I medici hanno già avuto contatti con l'ospedale canadese di Whitehorse dal quale hanno avuto le prime informazioni sulla situazione di Zanda. Cercheranno di salvargli mani e piedi.

«Fortunatamente - spiega Giardini - la terapia farmacologica è già iniziata e abbiamo già avuto modo di studiare il suo caso, ora si tratterà di prendere visione diretta della situazione».

 

Clara Rossi

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it