In Svizzera con tre passeggeri clandestini: arrestato


Tunisino fermato dalla polizia di frontiera al Gran San Bernardo

traforo gran san bernardoAOSTA. Un cittadino tunisino è stato arrestato dalla polizia di frontiera ieri, 17 agosto, al traforo del Gran San Bernardo.

L'uomo, già respinto dalle autorità svizzere, guidava un'automobile con targa francese su cui viaggiavano anche tre suoi connazionali i quali, dai controlli, sono risultati non essere in regola con i documenti e quindi clandestini.

Come sempre in questi casi, l'uomo dovrà rispondere dell'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

 

C.R.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it