.

Valle d'Aosta, sigilli ai bar 'ribelli' di Pont-Saint-Martin - VIDEO

Sequestrati due locali della bassa Valle rimasti in attività nonostante i provvedimenti di chiusura per non aver rispettato le misure contro il Covid-19

 

 

Bar Lys

PONT-SAINT-MARTIN. Intervento dei carabinieri questa mattina ai bar "ribelli" Lys e Bivio di Pont-Saint-Martin. I militari sono intervenuti intorno alle 10 per sequestrare i locali dopo i ripetuti rifiuti della titolare di ottemperare ai provvedimenti di sospensione dell'attività per il mancato rispetto delle disposizioni contro i Covid-19.

All'arrivo dei militari gli avventori sono stati fatti uscire e ai bar sono stati apposti i sigilli.

a titolare del bar Lys non ha voluto rilasciare dichiarazioni in attesa di consultarsi con il legale. Nei giorni scorsi alla donna era stata notificata un'ordinanza del presidente della Regione Erik Lavevaz nelle sue funzioni prefettizie che aveva disposto la sospensione per 30 giorni della licenza. La titolare ha comunque .



 

 

Marco Camilli
(aggiornato)

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it