Processo ampliamento Parini, in Tribunale parola alle difese di Tropiano e Gregorini

Per entrambi l'accusa ha chiesto un anno e otto mesi

AOSTA. E' proseguita oggi la discussione del processo sui lavori di ampliamento dell'ospedale Parini di Aosta e sulla compravendita del parcheggio all'ex Residence Mont Blanc.

Oggi in Tribunale hanno preso la parola per le arringhe gli avvocati Andrea Giunti e Silvano Rissio, rispettivamente difensori di Matteo Gregorini e Giuseppe Tropiano. Il pm Daniela Isaia ha chiesto per entrambi una condanna a un anno e otto mesi di reclusione (e 400 euro di multa per Gregorini).

Il processo si svolge a porte chiuse e con rito abbreviato. Sette gli indagati, tra cui il presidente della Regione Augusto Rollandin e l'amministratore unico della Coup Srl Paolo Giunti.

La sentenza è attesa a novembre.

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it