.

Ricercato per rapina, arrestato in Valle d'Aosta grazie alle foto sui social

Fermato a Courmayeur un diciottenne accusato di aver rapinato un minimarket a Torino

 

Polizia

Ricercato per una rapina in un minimarket di Torino, la polizia lo individua e arresta a Courmayeur. A "incastrarlo" una fotografia pubblicata sui social grazie alla quale le forze dell'ordine sono riuscite a bloccarlo.

Protagonista dell'episodio è un diciottenne accusato di aver derubato un negozio di Torino dopo aver aggredito il responsabile del minimarket. Grazie ai profili social gli agenti hanno ricostruito i suoi spostamenti notandolo indossare gli stessi abiti utilizzati durante la rapina per recarsi al commissariato di San Donato dove era sottoposto all'obbligo di firma per un precedente reato. Nella sua abitazione gli agenti hanno rivenuto quegli stessi abiti, ma il ragazzo non c'era. E così, monitorando le foto postate su Instagram, gli agenti lo hanno raggiunto in Valle d'Aosta e quindi arrestato. Si trova ora in carcere a Brissogne.

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it