Traghetto in fiamme, evacuati tutti i passeggeri - VIDEO

Il numero di morti sarebbe salito a 7 - Il comandante ultimo a lasciare la nave

traghetto-fiammex400L'interrogativo delle ultime ore viene dalla testimonianza di un naufrago: "Ho visto quattro persone morte", ha detto un passeggero turco recuperato dalla Norman Atlantic, il traghetto andato a fuoco ieri al largo delle coste dell'Albania, in una affermazione non ancora confermata dalla Marina Militare ma certificata dal ministero greco. Il naufrago fa parte dl gruppo di 49 persone sbarcate questa mattina a Bari ed assistite dalle autorità sanitarie e portuali italiane.

Intanto le operazioni di evacuazione dei passeggeri soo terminate e la Procura del capoluogo pugliese ha aperto una indagine per naufragio colposo.

Il personale sanitario assicura che solo due persone hanno bisogno di una ospedalizzazione, un paziente greco che ha riportato ustioni e una donna georgiana in gravidanza. Molto spavento, insomma, ma apparentemente nessuna situazione clinica critica. Altri passeggeri erano sbarcati ad Otranto e ricoverati presso le locali strutture sanitarie. Le operazioni di soccorso, coordinate dalla nave San Giorgio della Marina, sono state portate a termine nonostante le condizioni metereologiche avverse. Al momento si parla di sette vittime.

Il governo italiano segue "da vicino" le operazioni: "Stiamo seguendo la vicenda del traghetto tra Grecia e Italia, in contatto con il premier Samaras e con max coinvolgimento nostra Marina", ha scritto il presidente del Consiglio Matteo Renzi su twitter. Aprendo la conferenza stampa di fine anno, il premier è tornato a ringraziare i responsabili dei soccorsi il cui "intervento così ricco di dedizione e tenacia ha consentito di evitare una vera e propria ecatombe nel mare".

 

Clara Rossi

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it