Marco Viérin, "consolidare la verifica dell'attuazione delle leggi anche a livello regionale"

Il presidente del Consiglio Valle ha partecipato a Roma ad un incontro con una delegazione di senatori Usa

 

AOSTA. La valutazione delle politiche pubbliche e la verifica dell'attuazione delle leggi, previste nelle riforme costituzionali, sono stati al centro di un incontro tra la Conferenza dei presidenti dei Consigli regionali e una delegazione di senatori statunitensi della National Conference of State Legislature.

All'incontro, svoltosi martedì a Roma, ha partecipato anche il presidente del Consiglio regionale della Valle d'Aosta. «E' stato molto proficuo» riferisce Marco Viérin.

Le novità introdotte dalle riforme che il Parlamento sta discutendo sono per Viérin una «sfida politica importante, che dovremo consolidare anche a livello regionale, perché consentirebbe al legislatore non solo di venire a conoscenza dei tempi e delle modalità di attuazione delle leggi, ma anche di evidenziare le eventuali criticità nella loro applicazione oltre che di capire gli effetti reali che queste hanno prodotto sulla nostra comunità. È di fatto uno strumento che va a rafforzare il ruolo delle Assemblee legislative», sottolinea il presidente del Consiglio Valle.

Durante la visita in Italia della delegazione dei senatori Usa è stato rinnovata la cooperazione in ambito interparlamentare ei n tema di relazioni istituzionali e culturali.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it