Xco, Giangrasso e Philippot sul podio della Coppa Italia giovanile

Nel circuito nazionale la Valle d'Aosta conclude in ottava posizione. Vince il Veneto davanti a Lombardia e Trentino

 

Si è conclusa domenica, con la disputa della quinta tappa, a Rovetta (Bergamo), la Coppa Italia giovanile Xco, gara che ha visto Elisa Giangrasso e Thierry Philippot conquistare un posto sul podio. Il circuito nazionale è invece stato vinto dal Veneto, con 1271 punti, per sole quattro lunghezze davanti alla Lombardia (1267) e, terzo, il Trentino (1060); con il nono posto odierno (174 punti), la Valle d’Aosta conclude in ottava posizione, salendo a quota 941)

Negli Allievi Donne secondo anno, vittoria della marchigiana Giulia Rinaldoni (37’41”), con quinta posizione di Emilie Bionaz (Cicli Lucchini; a 3’39”). Al maschile, successo del piemontese Tommaso Bosio (49’14”); 30° Giuseppe Abbate (Cicli Lucchini; a 11’40”).

Negli Allievi primo anno, terzo gradino del podio di Thierry Philippot (VdA; Gs Lupi; a 51”), nella gara vinta dall’emiliano Elia Rial (50’51”) davanti al friulano Ettore Fabbro (a 35”). Al 20° posto, dopo essere stato al comando al secondo giro, poi la rottura della catena e più di mezzo giro spingendo il mezzo - Mattia Agostinacchio (VdA; Xco Project; a 5’38”); 21° Mathieu Grimod (Cicli Lucchini; a 5’43”); 29° Alessandro Fantone (Cicli Lucchini; a 7’41”).

Negli Esordienti Donne secondo anno, terza posizione di Elisa Giangrasso (Orange Bike Team; a 2’00”), alle spalle della lombarda Elisa Bianchi (26’14”) e della trentina Nicole Azzetti (a 1’28”). In campo maschile, successo del piemontese Alessandro Biola (Rive Rosse; 34’21”). In 14° posizione Paolo Costa (Gs Lupi Valle d’Aosta; a 2’10”); 32° Fabien Borre (Cicli Lucchini; a 4’35”); 51° Davide Savoia (Cicli Lucchini; a 7’56”).

Ai nastri di partenza anche la gara Juniores, che ha visto Stefano Gerbaz (Cicli Lucchini; a 1’05”) conclude in seconda posizione, alle spalle del varesino Valerio Martinoli (1h 04’38”), con terzo Andrea Lino Bertuletti (a 1’06”). Al 13° posto Alessio Cino (Cicli Lucchini; a 7’36”).

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it