.

Vendute dalla Regione tre abitazioni nel Palazzo Ansermin di Aosta

Le proprietà assegnate erano inserite nel piano di alienazione di numerose proprietà immobiliari regionali

 

Palazzo Ansermin

La Regione ha venduto alcune delle proprietà inserite nel Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari approvato con le leggi di bilancio dello scorso anno. Si tratta di tre abitazioni situate nel Palazzo Ansermin del centro storico di Aosta, in via Porta Pretoria.

Le proprietà sono state aggiudicate con l'avviso di gara indetta l'11 maggio scorso. La Regione aveva messo in vendita il palazzo come sia lotto unico, al prezzo base di oltre 1,5 milioni di euro, sia suddiviso in undici lotti singoli con valori compresi tra 59.500 e 215.645 euro.

Nel complesso la gara della scorsa settimana riguardava una ventina di proprietà tra le quali diverse edifici e immobili di località Boutillière a Cogne, comprese due ville dell'inizio del Novecento con base d'asta che sfiora i 5 milioni di euro.

Una nuova gara è prevista il 6 luglio per la vendita dei ruderi di alta montagna dell'ex Rifugio Elena a Courmayeur e di un ricovero militare a La Thuile, al Col des Chavannes.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it