La Procura di Aosta indaga sulla lupa uccisa a Châtillon

La Procura di Aosta indaga sulla lupa uccisa a ChâtillonAOSTA. La Procura di Aosta ha aperto un fascicolo sul caso della lupa uccisa a Châtillon.

La carcassa dell'esemplare, di circa 5-6 anni di età, è  stata rivenuta a metà ottobre nella zona di Ussel in un'area boschiva.

Gli esami hanno accertato la morte per colpo di arma da fuoco.

Le indagini sono affidate alla locale stazione del Corpo forestale e sono coordinate dal pm Luca Ceccanti.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it