.

Usl e personale, le precisazioni dell'azienda sanitaria

La risposta dell'Ausl Valle d'Aosta alle richieste di chiarimento sulle agenzie di somministrazione del lavoro

 

Usl Vallle d'AostaAOSTA. "La ricerca, la selezione e l'assunzione del lavoratore competono esclusivamente all'Agenzia di somministrazione". Lo afferma l'Azienda Usl della Valle d'Aosta rispondendo alle voci di presunte nella sanità e alle richieste di chiarimento sull'utilizzo delle agenzie di somministrazione del lavoro.

L'azienda sanitaria in una nota precisa: la procedura di acquisizione del personale "viene effettuata attraverso un contratto di servizi, aggiudicato attraverso una gara europea ad un raggruppamento temporaneo di imprese (che è il datore di lavoro del personale), in ordine al fabbisogno di personale, per singoli profili e qualifiche, definito sulla base delle graduatorie di concorso esistenti e della programmazione dei concorsi da bandire". 

"L'esigenza di acquisire personale somministrato - prosegue l'Usl - deriva dalla necessità dell'Azienda Usl della Valle d'Aosta di garantire l'erogazione dei servizi essenziali di assistenza, attraverso la piena operatività delle proprie strutture anche per la gestione dell’attuale emergenza pandemica. La procedura per la formalizzazione dell’attivazione del contratto di somministrazione, nel rispetto del capitolato di gara, è contenuta in un apposito regolamento pubblicato sul sito intranet aziendale".

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it